LA SPOSA ABBRONZATA

L’abbronzatura è un argomento scottante per la sposa che non vuole rinunciare affatto al suo eterno look tropicale, il problema interessa sia il punto di vista fotografico che la resa e tenuta del make-up stesso. E’ molto difficile fotografare un viso “scuro” che non avendo punti luce risulta piatto in foto ovvero senza chiaro scuri.
Per il make-up c’è da sottolineare che una pelle abbronzata è di fatto una pelle che ha subito un trauma (anche se leggero)

e per difesa aumenta lo spessore dello strato corneo diventando molto dura lucida e refrattaria ai cosmetici e il riusltato sarà sempre un trucco che tende al grigio.

 

 

 

 

 

 

 

La soluzione è molto semplice:

richiedete un trucco con tonalità calde ed estive, intessificando di due tonalità l’incarnato ma a patto che non siate già abbronzate,
è molto più semplice abbronzare con il make-up che truccare una pelle “cotta dal sole”, in questo modo ci saranno tutti i punti luce necessari per la buona resa del servizio fotografico.
Potete anche abbronzare il resto del corpo ma proteggete il viso con una protezione alta consultatevi con la vostra estetista per un eventuale scrub.


 

Lascia un commento