Per valorizzare e ingrandire la forma degli occhi in modo armonioso, non bisogna allontanarsi molto dalla loro forma naturale, sarà sufficiente infatti, seguire e valorizzare le naturali linee degli occhi, ed è su queste linee che si potrà sviluppare il make-up sia beauty che correttivo.

[dropshadowbox align=”none” effect=”lifted-both” width=”auto” height=”” background_color=”#ffffff” border_width=”1″ border_color=”#dddddd” ]

Assi e Proporzioni del Viso


[su_row]
[su_column size=”1/2″]Il primo passo è individuare il Giusto Rapporto tra la Lunghezza del Naso e l’Asse orizzontale degli Occhi.
Il primo passo che bisogna fare per individuare questa proporzione è “racchiudere” Occhi-Sopracciglia-Naso in un ipotetico triangolo A-B-C , dove l’asse C-D (lunghezza del naso) equivale alla metà dell’asse A-B (somma della larghezza degli occhi). [/su_column]
[su_column size=”1/2″] assi e proporzioni del viso [/su_column]
[/su_row][/dropshadowbox]

[dropshadowbox align=”none” effect=”lifted-both” width=”auto” height=”” background_color=”#ffffff” border_width=”1″ border_color=”#dddddd” ]

Prima Linea Guida- Zigomo


[su_row]
[su_column size=”1/2″]La diagonale C-B ovvero, dalla punta del naso all’angolo esterno degli occhi, sarà la LINEA GUIDA che:
[su_list icon=”icon: check” icon_color=”#80d159″]

  • Indica la Giusta Inclinazione, verso l’esterno, per realizzare la Sfumatura del Trucco degli Occhi verso l’esterno
  • Determina  l’inclinazione del Punto Luce zigomatico F, che dovrà essere sempre pulito e senza ombreggiature  ( per il trucco correttivo, l’inclinazione di questo punto luce zigomatico, sarà molto utile sia per allungare sia per allargare il viso o anche accorciare nasi troppo lunghi).

[/su_list]
[/su_column]
[su_column size=”1/2″]Linea guida diagonale zigomo occhi[/su_column]
[/su_row][/dropshadowbox]

[dropshadowbox align=”none” effect=”lifted-both” width=”auto” height=”” background_color=”#ffffff” border_width=”1″ border_color=”#dddddd” ]

Seconda Linea Guida- la rima ciliare inferiore


[su_row]
[su_column size=”1/2″]La seconda linea guida “L” è situata in corrispondenza della palpebra inferiore ed inizia dalla parte interna dell’occhio “L1” proseguendo lungo la rima ciliare distaccandosi leggermente nella parte finale “L2” per unirsi con la linea guida C-B in diagonale verso l’esterno.
[/su_column]
[su_column size=”1/2″]linea guida trucco degli occhi 1 e 2[/su_column]
[/su_row][/dropshadowbox]

[dropshadowbox align=”none” effect=”lifted-both” width=”auto” height=”” background_color=”#ffffff” border_width=”1″ border_color=”#dddddd” ]

TERZA LINEA GUIDA- prospettiva delle sopracciglia e punti luce


[su_row]
[su_column size=”1/2″]Un’altra linea guida è costituita dal tratto superiore dell’arcata sopraccigliare che va dall’apice “E” verso l’esterno punto “B”; il prolungamento di questa linea , andrà ad unirsi con la linea guida C-B, generando il punto di fuga della prospettiva ideale per ingrandire e valorizzare al massimo la forma degli occhi.
[/su_column]
[su_column size=”1/2″]linee guida trucco degli occhi[/su_column]
[/su_row]

[su_row]
[su_column size=”1/2″]In prossimità della linea guida E-B, nella parte inferiore sulla palpebra fissa, adiacente l’arcata sopraccigliare, si trova il punto luce F2.

Per dare forza ed eleganza all’ombreggiatura palpebrale è sempre meglio mantenere i punti luce F ed F2  sempre puliti e luminosi e senza alcuna ombreggiatura (ad eccezione delle palpebre fisse sporgenti e delle palpebre cadenti).
[/su_column]
[su_column size=”1/2″]linea guida trucco per gli occhi punto luce [/su_column]
[/su_row]
[/dropshadowbox]

[dropshadowbox align=”none” effect=”lifted-both” width=”auto” height=”” background_color=”#ffffff” border_width=”1″ border_color=”#dddddd” ]

Quarta Linea Guida – incavo o piega dell’occhio


[su_row]
[su_column size=”1/2″]La Quarta Linea guida divide la palpebra fissa con la palpebra mobile e si estende lungo tutto l’occhio sino ad unirsi con la linea guida “C-B”.
È situata nella piega o incavo dell’occhio (da non confondere con la piega della pelle) ed è individuabile solo se la modella ha gli occhi aperti e guarda dritto. La linea guid G da forma all’occhio ed intensità allo sguardo e a seconda di come viene truccata può essere molto importante non solo dal punto di vista decorativo ma anche correttivo!

Può essere utile per:
[su_list icon=”icon: check” icon_color=”#80d159″]

  • truccare occhi dalla forma cadente
  • truccare occhi distanti e occhi troppo vicini
  • nascondere palpebra fissa troppo sporgente
  • truccare occhi con palpebra cadente e matura

[/su_list]
[/su_column]
[su_column size=”1/2″]linea guida per truccare gli occhi[/su_column]
[/su_row][/dropshadowbox]
[dropshadowbox align=”none” effect=”lifted-both” width=”auto” height=”” background_color=”#ffffff” border_width=”1″ border_color=”#dddddd” ]

Slides per i Corsi

[lockercat]

[/lockercat]

[/dropshadowbox]

[dropshadowbox align=”none” effect=”lifted-both” width=”auto” height=”” background_color=”#ffffff” border_width=”1″ border_color=”#dddddd” ]

Errori Frequenti


[su_row]
[su_column size=”1/2″]Spesso si pensa  che per valorizzare al massimo un occhio sia necessario “alzarlo” il più possibile per dare forse un aspetto più elegante e sofisticato.

Questo accade poichè la naturale Linea Guida L, in prossimità dell’angolo esterno dell’occhio tende a salire per congiungersi con la rima ciliare superiore.
Seguendo e talvolta “esasperando” questa proiezione si rischia di rimpicciolire e di chiudere l’occhio.

Osservando lo schema, una naturale lunghezza di occhio M-1 potrebbe visivamente prolungarsi fino a diventare M-3.

Errore:
Se si “alza troppo” la linea L verso l’alto, si avrà l’illusione che lo spazio M-3 si riduca in M-2 riducendo sopratutto la lunghezza del punto luce F2 e quindi riducendo notevolmente la luminosità dell’occhio.

Soluzione:
Quindi per valorizzare al massimo l’occhio, si può “sfalzare per aprire” la Linea Guida L proiettandola in modo armonioso verso il punto più esterno dell’occhio.

[/su_column]
[su_column size=”1/2″]


[/su_column]
[/su_row][/dropshadowbox]
[dropshadowbox align=”none” effect=”lifted-both” width=”auto” height=”” background_color=”#ffffff” border_width=”1″ border_color=”#dddddd” ]

Slides per i Corsi

[lockercat]

[/lockercat]

[/dropshadowbox]